Taglio Laser/Elettronica

Modello Consigliato

Il macchinario laser hi-tech e i sistemi ottici esterni necessitano di raffreddamento per mantenere temperature di funzionamento ottimali. Macchinari laser di capacità più piccole utilizzano generalmente impianti di raffreddamento ad aria per raffreddare l'aria che circola attraverso lo scambiatore di calore. Macchinari laser più grandi utilizzano un raffreddatore per mantenere la temperatura dell'acqua e necessitano di una pompa per la circolazione dell'acqua. Il refrigerante comunemente utilizzato per eliminare il calore di scarto dai componenti elettronici sensibili é l'acqua deionizzata, che non é opportuno utilizzare con il rame.

Kaori fornisce scambiatori di calore brasati al nichel della nostra K-Seriesche sono più appropriati per l'utilizzo con acqua de-ionizzata e i BPHE della nostraH-Series per situazioni a temperature molto elevate.